Lavabo: il termine ha un duplice significato: serve ad indicare il rito dell’abluzione delle mani del sacerdote dopo l’offertorio nella celebrazione eucaristica, e indica anche il «servizio», costituito da una brocca e da un bacile, di medie dimensioni, per l’abluzione delle mani.

Nell’OGMR n 145 troviamo: «il sacerdote stando a lato dell’altare si lava le mani con l’acqua versatagli dal ministro, dicendo sottovoce: “Lavami, Signore, da ogni colpa, purificami da ogni peccato”».

Con questo rito, divenuto simbolico rispetto al tempo in cui veniva praticato anche per motivi igienici, si esprime il desiderio di purificazione interiore.



Brocche con piatto A14852-5676 - Brocca con piatti

Codice Prodotto A14 852-5676

Materiale cristallo di Polonia

Misure prodotto brocca alta cm. piatti diam. cm.

Peso Kg 0,800

Designer LABORATORIO APOSTOLATO LITURGICO

Prezzo
€ 60,00

Contatta la sede online per l'acquisto di questo prodotto

Descrizione

Brocca in cristallo di Polonia con due piatti

Login

Ordini

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Ricerca

Offerte

Casule
F02 T06 - Rami d'ulivo
Prezzo: € 429,00 Prezzo: € 300,00 (-30,1%)
F02 T06 - Rami d'ulivo
Vai alla scheda
Ceramiche
R03 2628 - Resta con noi Signore
Prezzo: € 27,00 Prezzo: € 15,00 (-44,4%)
R03 2628 - Resta con noi Signore
Vai alla scheda