Abbonamenti


Mensile di formazione liturgica e informazione

Proposte



SUSSIDI SCARICABILI
ONLINE!!

Links consigliati




%A



%A

Camice = Chiamato anche alba (dal latino albus = bianco; albeo = essere bianco, chiaro, splendere), con riferimento al battesimo nel quale ogni cristiano riceve la veste bianca, alla risurrezione e agli eletti dell’Apocalisse (7,14-15) che «hanno lavato le loro vesti rendendole candide nel sangue dell’Agnello». È la tunica che viene indossata sopra il comune vestito; essa deriva dalla veste che veniva portata comunemente dai cittadini dell’impero romano. Nei tempi più antichi era realizzata in lino, poi anche in lana e successivamente in cotone. Può essere di qualunque tessuto leggero, purché bianco. Scrive A.G. Martimort: «La veste bianca che discende fino ai piedi, il camice, esprime in primo luogo la rottura con la fretta e con i compiti utilitari, ma soprattutto richiama la veste regale e sacerdotale della liturgia celeste, quella del Signore della gloria, degli angeli e degli eletti» (A.G. Martimort, La Chiesa in preghiera, Introduzione alla liturgia, p 128). Come suggerisce l’OGMR, il camice è «la veste sacra comune a tutti i ministri ordinati e istituiti di qualsiasi grado» (OGMR 336). Va indossato sopra e dopo dell’amitto ed è stretto ai fianchi dal cingolo. Amitto e cingolo possono essere omessi purché il camice sia fatto in modo tale da coprire il collo e da aderire ai fianchi. I camici moderni sono provvisti di un colletto che aderisce al collo, muniti di cerniere sul davanti o sulla spalla. Vi sono inoltre nuove tipologie di camici che richiamano le vesti monastiche, con maniche larghe e cappucci. All’estremità del camice, all’altezza degli orli, possono essere eseguiti anche dei ricami, come il gigliuccio, che lo rendono più ricco e bello.


Le novità

F02 T17 - “Rinati in Cristo”

Nella simbolica cristiana antica, il pesce rappresenta il cristiano. Questa interpretazione, secondo i Padri Latini, è dovuta al fatto che “ICHTHYS” è l’anagramma di Gesù Cristo Figlio di Dio Salvatore. Ma d’altra parte il Pesce appare generalmente in un contesto battesimale. Infatti Tertulliano dice: “ma noi piccoli pesci, nasciamo nell’acqua” (Bapt. I,I,3) e Ambrogio: Ti è stato riservato che le acque ti rigenerino con la grazia, come esse hanno generato gli altri (esseri viventi) alla vita terrestre. Imita questo pesce”

(Sacram, III,3).

Login

Ordini

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Ricerca

Offerte

Ceramiche
R03 09/3 - San Paolo
Prezzo: € 42,00 Prezzo: € 27,00 (-35,7%)
R03 09/3 - San Paolo
Vai alla scheda
Statue in legno
R01 0203L - Regina degli Apostoli
Prezzo: € 348,00 Prezzo: € 200,00 (-42,5%)
R01 0203L - Regina degli Apostoli
Vai alla scheda